I nostri obiettivi educativi

Il nuovo scenario socio-culturale, in cui instabilità e opportunità si sono moltiplicate, sollecita la nostra scuola a ripensare ai propri compiti e funzioni educative. Una delle finalità più importanti è saper promuovere la capacità di dare senso alla molteciplità delle esperienze che i bambini vivono, riducendo il rischio di frammentazione dei percorsi esistenziali e di apprendimento. Compensare inoltre la fatica da parte delle famiglie nel trovare un equilibrio tra investimento affettivo sui propri figli e necessità di confini e senso del limite è e sarà una delle priorità della nostra scuola.

Per ogni bambino o bambina, la nostra scuola dell’infanzia si pone la finalità di promuovere lo sviluppo dell’identità, dell’autonomia, della competenza, della cittadinanza.

Gli  obiettivi educativi che orientano la nostra azione educativa sono:

-Sviluppare interesse e partecipazione alla vita scolastica.

Educare al rispetto di sé e dell’ambiente.

- Prendere coscienza della vita della scuola e delle sue regole.

-Favorire la stima e la fiducia di sé.

-Conquistare autonomia.

La Scuola dell’infanzia attiva il proprio intervento a partire dalle esperienze, dalla storia dei bambini e bambine oltre che delle loro famiglie affinchè la scuola diventi luogo per eccellenza anche dei diritti e delle regole condivise oltre che dell'apprendimento e della socializzazione.

 

Comunità

Crediamo nella scuola come primaria esperienza di comunità, in grado di promuovere la condivisione di valori e la creazione di relazioni affettive di qualità.

Cittadinanza

Educhiamo e accompagnamo nella crescita futuri cittadini: i nostri bambini saranno gli adulti di domani e costruiranno la società futura perché “non basta convivere nella società ma questa bisogna crearla continuamente insieme”.

Persona

Poniamo il bambino al centro del percorso di crescita e di apprendimento, come persona e protagonista effettivo del percorso.